Ordina & Gusta Presenta…

Zuppa di pinne di squalo

L’esperienza di Erica

 

Quet’estate sono stata in cina al matrimonio di una mia grandissima amica. Tra le varie portate della cena c’era la zuppa di pinne di squalo. Una specialità della cucina cinese, servita in genere in occasioni speciali come banchetti e feste nuziali. Inteso come alimento di lusso, questo piatto è considerato simbolo di salute e prestigio nella cultura cinese. Quando ho notato la presenza di questo piatto nel menù la mia impressione è stata al quanto sgradevole. L’ho assaggiata ma non mi è piaciuta per niente.”

 

Una prelibatezza controversa dalla Cina

La zuppa di pinne di squalo è uno dei piatti più ricercati nella cucina cinese, conosciuto sin dalla dinastia Ming. A causa della sua prelibatezza e particolarità, esso viene offerto durante i banchetti di importanti cerimonie o in ristoranti di lusso. Ma tanta fama è accompagnata da un triste, ovvio fenomeno: la caccia agli squali.

 

Si ritiene che le pinne di squalo nella medicina tradizionale cinese , abbiano  grandi proprietà medicinali. Non ci sono però prove scientifiche che le pinne di squalo possano essere utilizzate per trattare qualsiasi condizione medica.

Si ritiene che le pinne di squalo nella cultura cinese abbiano proprietà di aumentare la potenza sessuale, migliorare la qualità della pelle, aumentare il qi o l’energia, prevenire le malattie cardiache e abbassare il colesterolo. Nella medicina tradizionale cinese , si ritiene che le pinne di squalo aiutino nelle aree di ringiovanimento, miglioramento dell’appetito e nutrimento del sangue e siano benefiche per l’energia vitale, i reni, i polmoni, le ossa e molte altre parti del corpo. Ci sono affermazioni secondo cui le pinne di squalo prevengono il cancro; tuttavia, non ci sono prove scientifiche e uno studio ha rilevato che la cartilagine di squalo generalmente non ha alcun valore nel trattamento del cancro. Inoltre, non ci sono prove scientifiche che le pinne di squalo possano essere utilizzate per trattare qualsiasi condizione medica. Gli squali biomagnificano le tossine, quindi mangiare carne di squalo può aumentare il rischio di demenza e avvelenamento da metalli pesanti come l’avvelenamento da mercurio . Zuppa di pinne di squalo – https://it.qaz.wiki/wiki/Shark_fin_soup
Si ritiene che le pinne di squalo nella cultura cinese abbiano proprietà di aumentare la potenza sessuale, migliorare la qualità della pelle, aumentare il qi o l’energia, prevenire le malattie cardiache e abbassare il colesterolo. Nella medicina tradizionale cinese , si ritiene che le pinne di squalo aiutino nelle aree di ringiovanimento, miglioramento dell’appetito e nutrimento del sangue e siano benefiche per l’energia vitale, i reni, i polmoni, le ossa e molte altre parti del corpo. Ci sono affermazioni secondo cui le pinne di squalo prevengono il cancro; tuttavia, non ci sono prove scientifiche e uno studio ha rilevato che la cartilagine di squalo generalmente non ha alcun valore nel trattamento del cancro. Inoltre, non ci sono prove scientifiche che le pinne di squalo possano essere utilizzate per trattare qualsiasi condizione medica. Gli squali biomagnificano le tossine, quindi mangiare carne di squalo può aumentare il rischio di demenza e avvelenamento da metalli pesanti come l’avvelenamento da mercurio . Zuppa di pinne di squalo – https://it.qaz.wiki/wiki/Shark_fin_soup
Si ritiene che le pinne di squalo nella cultura cinese abbiano proprietà di aumentare la potenza sessuale, migliorare la qualità della pelle, aumentare il qi o l’energia, prevenire le malattie cardiache e abbassare il colesterolo. Nella medicina tradizionale cinese , si ritiene che le pinne di squalo aiutino nelle aree di ringiovanimento, miglioramento dell’appetito e nutrimento del sangue e siano benefiche per l’energia vitale, i reni, i polmoni, le ossa e molte altre parti del corpo. Ci sono affermazioni secondo cui le pinne di squalo prevengono il cancro; tuttavia, non ci sono prove scientifiche e uno studio ha rilevato che la cartilagine di squalo generalmente non ha alcun valore nel trattamento del cancro. Inoltre, non ci sono prove scientifiche che le pinne di squalo possano essere utilizzate per trattare qualsiasi condizione medica. Gli squali biomagnificano le tossine, quindi mangiare carne di squalo può aumentare il rischio di demenza e avvelenamento da metalli pesanti come l’avvelenamento da mercurio . Zuppa di pinne di squalo – https://it.qaz.wiki/wiki/Shark_fin_soup

Come si prepara la zuppa di pinne di squalo?

Dopo la doverosa parentesi, quindi, vediamo come si prepara questo piatto.  La pinna viene tagliata ed essiccata. Questa operazione avviene utilizzando a volte nel processo l’acqua ossigenata, perché garantisce un colore più invitante. La zuppa si prepara mettendo prima in ammollo in acqua bollente la pinna, per renderla più morbida, per circa due ore. L’acqua verrà cambiata tre o quattro volte. Successivamente viene preparato un brodo di pollo, con zenzero, porro funghi e bambù. Il brodo si insaporisce ulteriormente con salsa di soia, zucchero e sakè, nel quale vengono immerse le pinne tagliate a listarelle.

Il sapore della zuppa deriva dal brodo, poiché le pinne stesse sono quasi insapore. Piuttosto che per il gusto, le pinne sono usate per la loro consistenza “scattante, gelatinosa”, che è stata descritta come “gommosa, muscolosa, fibrosa”. Krista Mahr of Time l’ha definito “da qualche parte tra gommoso e croccante”. Zuppa di pinne di squalo – https://it.qaz.wiki/wiki/Shark_fin_soup

Che sapore ha?

Il sapore della zuppa deriva dal brodo, poiché le pinne stesse sono quasi insapore. Piuttosto che per il gusto, le pinne si usano per la loro consistenza “scattante, gelatinosa”. Questa zuppa è descritta come “gommosa, muscolosa, fibrosa”. Krista Mahr of Time l’ha definito “da qualche parte tra gommoso e croccante”.

Il sapore della zuppa deriva dal brodo, poiché le pinne stesse sono quasi insapore. Piuttosto che per il gusto, le pinne sono usate per la loro consistenza “scattante, gelatinosa”, che è stata descritta come “gommosa, muscolosa, fibrosa”. Krista Mahr of Time l’ha definito “da qualche parte tra gommoso e croccante”. Zuppa di pinne di squalo – https://it.qaz.wiki/wiki/Shark_fin_soup